Treccia di Pan brioche salato, farcito (fatto con lievito madre)

Per Pasquetta ho pensato di preparare questo gusto pan brioche farcito con vari affettati che avevo in casa, buono come pasto completo accompagnato da verdure o come in questo caso da accompagnare alla grigliata invece del pane, qui sotto gli ingredienti e come si prepara:

Ingredienti per il pan brioche:

  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 75 gr di burro morbido
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 10 gr di lievito di birra o 120 gr di lievito madre (licoli)
  • 200 gr di latte tiepido (180 gr se si usa il licoli)
  • 1 cucchiaio di sale
  • 500 gr di farina (250 gr manitoba 250 gr farina 0)

Per la farcitura:

  • Affettati a scelta almeno 200 gr
  • Formaggio filante a scelta almeno 250 gr
  • a piacere sott’olio, io ho messo dei carciofini
  • per la finitura sopra: semi di sesamo e albume

Procedimento:

Mettere le farine mescolate sulla spianatoia a fontana e fare un buco al centro, mettere il licoli ( se si usa il lievito di birra secco, mescolarlo alla farina) e lo zucchero, mescolare, poi aggiungere le uova e il burro, mescolare, poi poco alla volta aggiungere il latte e iniziare ad impastare, poi aggiungere il sale, procedere ad impastare per bene fino ad ottenere un bell’impasto liscio, se serve aggiungere un pò di farina o di latte, mettere l’impasto in una ciotola ricoperto da pellicola, io ho fatto lievitare un paio d’ore a temperatura ambiente poi l’ho messo in frigo perchè non riuscivo a farlo e cuocerlo prima di sera, ( con il lievito secco lievitare fino al raddoppio, 1/2 ore) quando lievitato bene riprendere l’impasto e impastare ancora un pò molto delicatamente sul piano, quindi con il mattarello stendere un rettangolo spesso 1-2 cm, tagliare con la rotella tre strisce in lunghezza, quindi stendere al centro affettato formaggio a cubettini e i sott’olio, quindi bagnare con un pò di acqua i bordi dei rettangoli e chiuderli stando attenti a non bucare l’impasto e si ottengono 3 cilindri lunghi e stretti, attenzione perchè sono estremamente delicati, metterli insieme in cima e formare una treccia, chiudere bene i tre capi sia all’inizio che alla fine, adagiarla nella teglia coperta da carta forno e metterla a lievitare nel forno acceso a 30° oppure con solo la lucina accesa, quando più che raddoppiata togliere e accendere il forno a 170°, nel frattempo spennellare con l’albume la treccia, cospargere con i semi di sesamo ed infornare per 40 minuti poi 10 minuti a 150°. Sfornare e servire o raffreddare e consumare dopo.

Purtroppo per il momento non ho foto delle varie fasi del procedimento perchè ho provato a fare un video e se riesco a sistemarlo posterò quello, comunque non è difficile da fare, provare per credere…

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *