Torta farcita per occasioni speciali

In occasione del compleanno di mio figlio, ( lui voleva il tiramisù e lo abbiamo fatto insieme) volevo fare anche una vera torta un pò speciale, allora ho pensato a quanto è versatile la Chiffon Cake e quanto è buona come base da farcire. Allora ho preparato una Chiffon Cake classica (la ricetta la trovi in un post di qualche settimana fà) poi una bella crema e sopra visto che è stagione dei bei frutti di bosco che ha scelto sempre mio figlio, qui sotto la ricetta:

Ingrdienti

una Chiffon Cake classica fatta il giorno prima

Sciroppo: Bollire 100 ml di acqua con 15 ml di Alchermes per circa 10 minuti e raffreddare bene prima di usarlo

Per la crema:

  • 500 ml di latte intero
  • 3 uova
  • 80 gr zucchero
  • 50 gr amido di mais
  • buccia di limone o vaniglia in bacca
  • 250 gr di panna fresca

Per la guarnizione

Frutti di bosco freschi

Procedimento per la crema:

Mettere sul fuoco basso il latte e aggiungere le uova, scaldare, aggiungere lo zucchero e l’aroma, poco alla volta aggiungere l’amido e con le fruste sciogliere bene per evitare che si formino grumi, sempre a fuoco bassissimo portare ad ebollizione quindi spegnere il gas e mescolare fino quando si raffredda un pò, poi mescolare ogni tanto fino a raffreddamento totale, quando ben fredda montare la panna e aggiungerla alla crema, metter tutto in frigo per almeno un ora. In alternativa farla con il bimby e mettere tutti gli ingredienti cuocendo a 90° per 15 min.

Nel frattempo tagliare trasversalmente la torta in tre dischi bagnare con lo sciroppo la base, quindi mettere la crema nella sac a posch e farcire con tanti ciuffetti, appoggiare delicatamente il secondo disco e fare la stessa cosa fino al terzo, quindi mettere la torta a riposo nel frigo un oretta o anche più, prima di servirla decorarla sopra con i frutti di bosco e spolverare con un pò di zucchero a velo. ecco fatto!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *